PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI

Sfruttiamo il sole per creare energia

 

Pannelli fotovoltaici


 

L’elemento principale per produrre i pannelli solari è il silicio. Il pannello può essere monocristallino, policristallino o amorfo.

I pannelli amorfi vengono difficilmente utilizzati in ambineti civili in quanto necessitano di una superficie molto ampia, vengono quindi installati su tetti di capannoni.
I tipi monocristallino e policristallino vengono entrambi abbondantemente utilizzati.
La vita di un pannello fotovoltaico può essere stimata intorno ai 30 anni, con un calo di rendimento garantito dai produttori non superiore al 20% per i primi 20 anni.

 

impianto fotovoltaico

 

Inverter


L’inverter è il cuore degli impianti fotovoltaici: trasforma la corrente continua dei moduli fotovoltaici in comune corrente alternata di rete e la immette nella rete pubblica. Contemporaneamente, esso controlla e monitora l’intero impianto. Da un lato garantisce che i moduli fotovoltaici funzionino sempre al massimo delle loro prestazioni, in funzione dell’irraggiamento e delle temperatura. Dall’altro monitora costantemente la rete pubblica ed è responsabile per il rispetto di vari criteri di sicurezza.

Viene installato immediatamente a valle dei pannelli ed è il cuore dell’impianto. Gli inverter moderni hanno raggiunto affidabilità elevatissime e rendimenti superiori al 90%; la vita media di questo componente può essere considerata di 15 anni.

 

 

Qudro elettrico di campo


Permette di collegare e gestire pannelli, inverter e contatori; al suo interno vengono alloggiati anche scaricatori di sovratensione per proteggere l’impianto.

 

Fotovoltaico vuol dire risparmio

Con gli impianti fotovoltaici puoi produrre energia elettrica GRATIS per molti anni e i costi di manutenzione sono praticamente pari a zero per tutta la durata di vita dell’impianto. Puoi azzerare il costo della bolletta e puoi guadagnare vendendo l’energia in eccesso.

 

Il fotovoiltaico è un investimento

Gli impianti fotovoltaici oggi non solo sono convenienti rispetto a qualche anno fa  ma sono un vero investimento. Oggi puoi avere un impianto fotovoltaico per la tua casa e ammortizzare completamente il suo costo in 4-8 anni. Durante tutto il periodo di esercizio dell’impianto (20-30 anni) azzeri i costi di consumo di energia elettrica e puoi vendere quella in eccedenza. Durante i primi anni ti ripaghi l’impianto e poi non spenderai più nulla per bollette elettriche e inizierai a guadagnare sull’energia in eccedenza.